The new Art

of Silence

Ultimo aggiornamento: 29 novembre 2020

Informazione on-line dal 2004 su inquinamento acustico

Testata giornalistica specializzata

 

Home
Ambienti scolastici
Assorbimento
Comfort
Isolamento
Spazi chiusi
Pubblicazioni
Riverbero

Fisica onde musica

Approfondimenti dei fenomeni sonori

» Laboratorio

UNIMORE

Università di Modena e Reggio Emilia

 

MUSIC LAB

Laboratorio di musica

» Musica e suono

Salute e psiche

Effetti e psicologia delle persone

» Rubrica salute

Dott.ssa Elena Cipani

Psicologa

Musicamente

GIURIDICA

Giurisprudenza rumore

Ante 2011

Post 2011

BACHECA

                                  

Annunci degli inserzionisti

» Inserzioni

 

DIDATTICA

                                  

Opere di approfondimento

» Documentazione

 

Posta dei lettori

 

 

Lettere dei lettori

 

 

» Invia lettera

SALUTE

 Stima carico di malattia da rumore ambientale

Guida metodologica

World Health Organization Europe

Joint Research Centre

                                           

Nuove linee guida Rumore ambientale Europa 2018

World Health Organization Europe

SITI WEB

 

Governance and Integrated Observation of Marine Natural HAbitat

Ascoltare il silenzio

Web-museo del suono

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Isolamento acustico

degli edifici

 

 

Lo sviluppo urbanistico degli ultimi decenni ha prodotto un'incessante espansione delle aree abitate e un notevole aumento della densità abitativa. Fattori, quasi mai, accompagnati da un'attenta e adeguata politica di contenimento del rumore, tant'è che, a determinare il disagio acustico che affligge la maggior parte delle abitazioni cittadine, concorrono oramai sia fattori esterni (traffico veicolare, attività produttive, ecc.) ma anche rumori prodotti all'interno degli stessi edifici (ascensori, impianti di riscaldamento, attività dei vicini, etc.).

Per fronteggiare ciò che sta assumendo oramai le proporzioni di un vero e proprio disagio sociale, s'è imposta l'esigenza di dover migliorare l'insonorizzazione acustica dei fabbricati, in modo da proteggere gli occupanti da rumori indesiderati.

Nella sezione "Pubblicazioni" è disponibile, in formato PDF, il manuale tecnico-pratico dal tema: metodi di calcolo, normativa, accorgimenti e giurisprudenza in relazione alle disposizioni fissate dal d.P.C.M. 5 dicembre 1997 recante "Determinazione dei requisiti acustici passivi degli edifici"; un utile strumento per coloro che sono impegnati nella progettazione di edifici abitativi.


 

La nuova norma UNI 11367

Acustica in edilizia - Classificazione acustica delle unità immobiliari - Procedura di valutazione e verifica in opera

 

Il 22 luglio 2010 è stata approvata la nuova norma UNI che propone un metodo di classificazione acustica delle unità immobiliari, basata su misure effettuate al termine dell’opera. Un'azione volontaria che può essere attivata da parte di quei costruttori che desiderino informare, attraverso un metodo di valutazione riconosciuto, i futuri proprietari sulle caratteristiche acustiche dell'unità immobiliare che sono in procinto di acquistare. Nel contempo vuole essere uno strumento di tutela nei confronti dei vari soggetti che intervengono nel processo edilizio (progettisti, produttori di materiali da costruzione, costruttori, venditori, ecc.) allo scopo di limitare possibili successive contestazioni.

La norma puo' essere applicata a tutti i tipi di edifici, tranne a quelli ad uso agricolo, artigianale e industriale, mentre i requisiti acustici di ospedali, cliniche, case di cura e scuole sono definiti da una specifica appendice.

La norma UNI prevede quattro differenti classi di efficienza acustica: si va dalla classe 1, che identifica il livello più alto (più silenzioso), alla classe 4 che è la più bassa (più rumoroso).

Si è in attesa che il Consiglio dei Ministri approvi un decreto che andrà a sostituire il d.P.C.M. 5 dicembre 1997 recante "Determinazione dei requisiti acustici passivi degli edifici" nel quale includere la suddetta classificazione.

 

Per maggiori informazioni » vai al sito dell'UNI

 

 

 

 

 

Associazione fondata nel 1984 con l'obiettivo di diffondere, promuovere e sviluppare l'isolamento termico e acustico nell'edilizia e nell'industria per contribuire al suo progresso tecnologico e applicativo.

L'importanza del benessere acustico all'interno degli edifici

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fondo Ambiente Italiano

 

EVENTI

Pompe e valvole

Simulazione acustica e fluidodinamica

                                 

Webinar gratuito

03 dicembre 2020

Ore 10:30

» programma

 

Marketing Sonoro

Strumenti di marketing

» suoni e frequenze

Dott.ssa Brusegan

 

GUIDA LAVORO

Banca dati rumore

ISOLAMENTO

Manuale

di buona pratica

» scarica pdf

A cura di Knauf

Isolamento termico acustico

» soluzioni al rumore

 

PAESAGGIO

 

FKL

Paesaggio Sonoro

» soundscapes

 

UTILITÀ

Openoise

Per misurare il rumore

» scarica l'App

 

                                  

» Conciliazione

 

Annunci lavoro

                                  

» cerca lavoro

 

 

» cerca lavoro

 

Codici offerte

                                  

Per acquisti online

» sconti e offerte

 

 

 

 

| Chi siamo | contatti | copyright | lavora con noi | Partners | privacy | Redazione |

 

Inquinamentoacustico.it ® 2020

 

info@inquinamentoacustico.it